Close

Sigillo giapponese – laboratorio d’incisione

Laboratorio d’incisione di un sigillo giapponese.

Domenica 16 dicembre, dalle 10.00 alle 16.00, presso il Centro Zen Ten Shin, si terrà un laboratorio d’incisione dedicato alla realizzazione pratica di sigilli in pietra.

In giapponese l’arte d’incidere sigilli in pietra si chiama tenkoku (篆刻) ed è una vera e propria forma d’arte.

Per incidere i sigilli si utilizzano le forme dello stile arcaico di scrittura, il tensho. Questo stile ci porta lontano, avvicinandoci ai primi uomini alla scoperta della scrittura che incidevano segni su pietra, sulle ossa o sulle conchiglie. Ancora oggi c’è qualcosa di magico in questi segni antichissimi che nascondono segreti e predicono il futuro. Incidere un sigillo significa scoprire la connessione tra religione, divinazione e comunicazione umana.

In un’opera di Shodo, il sigillo riveste un ruolo molto importante; nella composizione calligrafica bilancia lo spazio e completa l’opera d’arte valorizzandola.
I sigilli sono una piccola opera d’arte in sé. All’interno di un’opera calligrafica sono quei marchi rossi che spiccano fra segni neri, in un campo bianco; sono quei punti focali nello spazio della scrittura che completano l’opera.

Il laboratorio d’incisione è una delle lezioni più attese del corso di Shodo, arte della calligrafia orientale.

Il laboratorio inizierà con una breve introduzione allo stile “tensho”, quindi la Maestra Daniela Myoei Di Perna accompagnerà i partecipanti nella progettazione e nella realizzazione di un sigillo personale. Lavoreremo con pietre, punte e scalpelli.

Il laboratorio è adatto a tutti.

E’ necessaria la prenotazione al fine di reperire i materiali.

Per le prenotazioni:
info@tenshin.it – Tel. 3925245377
Quota di partecipazione € 65,00 (include pietra per sigillo).

Daniela Myoei Di Perna nasce a Roma, vive e lavora a Napoli.Co-fondatrice e responsabile della pratica presso il Tempio Zen “Ten Shin – Cuore di Cielo Puro” di Napoli. Ha iniziato a praticare la meditazione Zen negli anni novanta e continua a praticare ed insegnare. Tiene conferenze e workshop sulla pratica dello Shodō come arte Zen di consapevolezza.Si laurea in lingue e letterature straniere moderne all'Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, con la quale collabora per diversi anni, curando pubblicazioni in lingua italiana e inglese. Esperta di letteratura afro-americana e di cultura e tradizioni orientali. Calligrafa, traduttrice, scrittrice, insegnante di lingua italiana per stranieri e di lingua inglese. Pratica e insegna lo Shodō (arte della calligrafia orientale) e la meditazione Zen, espone opere in Italia, Svizzera, Giappone e Corea.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *