Ritiro Zen  con il Maestro Tetsugen Serra

Ritiro Zen e Celebrazione del Vesak

Ritiro Zen e Celebrazione del Vesak. Illuminazione e nascita del Buddha"

Ritiro di meditazione zen di un giorno, Zenkai, aperto a tutti, anche a coloro che non hanno mai praticato la meditazione.

Dopo tanti mesi di chiusura e di isolamento, una giornata da dedicare a se stessi per ritrovare la propria serenità interiore e il proprio centro in un breve ritiro di una giornata guidati dal Maestro Tetsugen Serra e dai suoi preziosi insegnamenti.

Il ritiro ha inizio alle ore 9:30, per proseguire fino alle ore 18:15, chiudendosi con un the conviviale al termine del Vesak.

La registrazione dei partecipanti sarà dalle ore 9:00, fino alle ore 9:20, così da iniziare in orario il ritiro. Tutti i partecipanti sono invitati alla puntualità.

Chiusura iscrizioni Giovedì 27 maggio.

Al mattino, si alterneranno:

- introduzione alla meditazione Zen
- meditazioni guidate e silenziose
- insegnamenti del Maestro
- pasto in consapevolezza

Per la migliore riuscita del ritiro, è consigliato indossare abiti comodi, tipo una tuta, e possibilmente scuri, e munirsi di un paio di ciabatte per spostarsi all'interno del Tempio, lasciando le scarpe all'ingresso. Inoltre, portare con sé un cuscino da meditazione, una panchetta o altro che possa sostituirli e un tappetino.

Nella sala di meditazione è assolutamente vietato indossare calze, collane, bracciali e altri oggetti che potrebbero interferire con la pratica della meditazione.

I telefoni vanno lasciati nello spogliatoio.

Dopo il pasto, silenzioso e in consapevolezza, ci collegheremo con il Vesak organizzato dall'Unione Buddhista Italiana, di cui il Tempio Ten Shin è parte.

Quest'anno il Vesak avrà come tema "Impermanenza - La crisi dell’essere, la fragilità del Pianeta", e si svolgerà online data la situazione attuale. 

Il contributo di partecipazione è di 60 euro.

Contattaci per iscriverti al 3925245377, anche tramite WhatsApp, oppure qui

Hai trovato interessante questo articolo? Perché non lo condividi per tutti?

Potrebbe interessarti anche