5 riti tibetani Napoli

Riti Tibetani e massaggio Zen

Sabato 31 luglio seminario tenuto da Maestro Adolfo Soho Brunelli su “i 5 riti tibetani” e una introduzione alle tecniche di massaggio zen.

I riti 5 tibetani vennero rivelati al mondo occidentale da Peter Kelder, dopo averne provato su sé stesso i benefici, che li descrisse come esercizi di ringiovanimento e per ottenere una lunga vita.

Questi esercizi, definiti riti per la loro antichità, aumentano il benessere individuale, basandosi sull’energia del nostro corpo, che attraverso la loro pratica viene messa in movimento e indirizzata nella corretta maniera, al fine di riequilibrare il funzionamento di tutti gli organi.
Chi li pratica con regolarità afferma di ottenerne numerosi benefici, tra cui:
- Miglioramento della circolazione
- Miglioramento del sonno
- Maggiore energia nell’affrontare la giornata
- Una riduzione dell’ansia
- Miglioramento dei dolori articolari

 

Dopo aver studiato e imparato i 5 riti tibetani, il Maestro Soho Brunelli insegnerà alcune tecniche di massaggio Zen.

Il massaggio Zen, da sempre appannaggio dei monaci Buddhisti, è un ottimo metodo per aumentare i benefici dei 5 movimenti tibetani.

Ottimi per sciogliere tensioni muscolari, e blocchi articolari, consentono anch’essi all’energia di scorrere meglio nei canali del corpo per migliorare l’efficienza degli organi interni, la circolazione sanguigna e allontanare i dolori articolari.

Il seminario è a numero chiuso, date anche le attuali normative sanitarie, ma principalmente perché ogni iscritto sarà seguito personalmente dal Maestro Soho Brunelli.

Portare con sé una coperta e un tappetino

Il contributo di partecipazione è di 80 euro, compreso il pasto.

Per iscrizioni e informazioni contattare la segreteria al 3925245377 – anche via WhatsApp – oppure scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., o al modulo dei contatti

Hai trovato interessante questo articolo? Perché non lo condividi per tutti?

Potrebbe interessarti anche