Close

La concentrazione data dalla meditazione

La concentrazione data dalla meditazione

Dalla consapevolezza nasce la concentrazione.

La concentrazione ci fa restare nel momento presente.

Grazie ad una costante pratica di meditazione, con tempo e costanza otteniamo una maggiore concentrazione e presenza mentale.

Grazie a queste doti che acquisiamo, le preoccupazioni e l’ansia per il futuro vengono immediatamente riconosciute e allontanate, per tornare al qui e ora.

Quando siamo ben con-centrati abbiamo in noi tantissima energia. Non lasciarsi trasportare delle visioni del passato o del futuro, ci aiuta a godere del momento presente che ci consente di assaporare pienamente quanto di meraviglioso ci sta accadendo in questo istante, generando in noi una sensazione di pace e felicità.

Questo, inoltre, consente di non sprecare energie in pensieri inutili e dannosi per la nostra stessa esistenza, ma di utilizzare quelle energie per poter vivere sempre più pienamente la nostra esistenza.

La concentrazione ha sempre un oggetto o un qualcosa su cui soffermarsi.

Concentrandosi sulla respirazione si sta già coltivando la propria forza interiore.

Concentrarsi sulla respirazione con tutto se stessi, corpo e mente, non è una cosa difficile, basta curare la propria pratica con perseveranza.

Non bisogna fare alcuno sforzo particolare, solo la costanza. Col tempo la capacità di concentrarsi sul proprio respiro aumenterà, e giorno dopo giorno si costruirà la propria felicità.

La pratica della meditazione zen zazen è il pieno immergersi in profonda concentrazione e consapevolezza nel qui e ora della nostra vita.

Contattaci per unirti a noi nella pratica.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *