2019 2020 calendario lezioni shodo

Shodo – Calendario per l’anno 2019/20 della Scuola di Napoli.

Il corso di Shodo sarà articolato in seminari/workshop della durata di almeno tre ore, la domenica mattina, da settembre 2019 a giugno 2020.

______
Scuola di Shodo

 

La Scuola di calligrafia orientale Shodō, fondata dal Maestro Nagayama Norio con il nome Bokushin Kai 墨心会会長è presente a Napoli sin dal 2002.

 Nel 2002 iniziavano i primi seminari guidati dal Maestro Nagayama Norio e le prime lezioni. Molti erano interessati all’apprendimento dello Shodō, antica arte di ricerca del sé.

Dal 2005 la scuola, guidata da Daniela Myoei Di Perna, ha portato il suo messaggio in diverse sedi della Campania, a Napoli, Caserta e Salerno. Tra le altre, al Napoli Bonsai Club, allo spazio ZTL nel centro storico di Napoli, nei locali dell’antico chiostro della Chiesa di S. Gaetano nel cuore di Napoli, ma anche a Salerno.

Daniela Myoei Di Perna, nello spirito della diffusione dello Shodō, ha curato numerosi workshop e allestimenti di Mostre a Napoli. Alcune sedi di prestigio sono state il Museo Duca di Martina, il Real Orto Botanico, Villa Bruno e Villa Campolieto.

Dal 2015 la Scuola di Shodō si è definitivamente stabilita, anche per comunità di intenti, negli spazi del Tempio Zen Ten Shin, a Napoli.

Maestro della scuola è Sensei Norio Nagayama, che raggiunge Napoli tre volte l’anno per guidare dei seminari intensivi di pratica.

Il Maestro Norio Nagayama è membro della J.E.C.F. (Japan Educaltional Calligraphy Educational Federation). La J.E.C.F. è la più importante scuola giapponese di calligrafia orientale dove il Maestro Nagayama è stato insignito 8° Dan (grado) dal giudizio insindacabile. Sue opere sono esposte in moltissimi musei in Giappone e nel mondo intero.

Gli incontri di pratica mensili sono guidati da Daniela Myoei Di Perna, una delle prime allieve del Maestro Nagayama, e dello stesso punto di riferimento in ambito nazionale. Daniela Myoei viene invitata a partecipare annualmente a mostre presso il museo d’arte Nazionale di Tokyo e ogni due anni alla biennale mondiale di calligrafia che si tiene in Corea nella città di Jeollabuck.

Le lezioni di Shodō consistono nello studio pratico dello Shodō  secondo l’antico metodo tradizionale. Partendo dalla corretta postura, si apprendono la preparazione dell’inchiostro, l’uso del pennello, l’esecuzione di caratteri della scrittura giapponese con crescente livello di difficoltà secondo i differenti stili di calligrafia.

 

Per prendere parte alle lezioni si prega di dare un preavviso entro il mercoledì precedente la lezione. Il calendario delle lezioni è inserito nel calendario del di pratica del Tempio.

 

 

____________

Il Sensei

 

Primo insegnante di Shodō in Italia, insegna da oltre 30 anni l’arte della calligrafia orientale in Italia e Svizzera. Ha insegnato in diversi monasteri buddhisti come il Tempio Zen Shobozan Fudenji, ed il Tempio Zen Tenshin. Laureato all’università Daitobunka di Tokyo. 大東文化大学

Fondatore e direttore della Scuola Bokushin Kai 墨心会会長 (la scuola del Cuore d’inchiostro) la più importante scuola di calligrafia orientale in Europa.

Consigliere della Japan Educational Calligraphy Federation a Tokyo. 日本教育書道連盟理事, Consigliere della Nihon Shodo Bijutsukan. 書道美術館理事.

Il Maestro Nagayama ha elaborato un proprio metodo d’insegnamento della calligrafia giapponese che perfettamente si adatta ad un pubblico occidentale, è così che ha diffuso la pratica della calligrafia in Europa.

Ha partecipato a numerose mostre in Italia, Svizzera e Giappone tra le tante di maggior rilievo:

Organizzatore e promotore dell’Esposizione dal titolo “Shodō Italiano” che si è svolta a Tokyo nel 2014 presso l’Istituto Italiano di Cultura e a Daigomachi nel 2018 presso il museo di bambole, nel parco di Okokuji Chanosato (奥久慈茶の里公園 曼珠亭).

 

Pubblicazioni

 

Il segreto della calligrafia, Casa dei Libri Editore, Padova 2012

Shodo. Lo stile libero. Calligrafia, tradizione e arte contemporanea, Casadei Libri Editore, Padova 2006

La rana di Basho. Un haiku e cento anni di traduzioni italiane
Paolo Pagli (con due calligrafie di Norio Nagayama), Edizioni ETS, Pisa 2006

Per tutta la notte, Philippe Forest (calligrafia di copertina di Norio Nagayama), Alet Edizioni, Padova 2006

Shodo. La via della scrittura. Kaisho. Lo stile fondamentale, Ed. Stampa Alternativa, Roma 1993

Maestro Norio Nagayama e Daniela Myoei Di Perna

La Scuola di calligrafia orientale Shodō è presente a Napoli sin dal 2002.

Nel 2002 iniziavano i primi seminari guidati dal Maestro Nagayama Norio e le prime lezioni. Molti erano interessati all’apprendimento dello Shodō, antica arte di ricerca del sé.

Shodo in kanji

 

Cos’è lo Shodo? Letteralmente Via della scrittura (ovvero la scrittura come Via), è un’antica arte tradizionale giapponese, l’arte della calligrafia. E’ l’arte che ha trasformato in Oriente, in Cina ed in Giappone in modo particolare, l’uso del pennello in arte della conoscenza di sé.

Resta In Contatto Con Il Tempio

Puoi contattarci in qualsiasi momento per richiedere informazioni o prenotare una partecipazione.