Close

Capodanno Zen 2018 a Napoli

Il modo migliore per iniziare il nuovo anno, con la pace e la serenità donate da una paritca millenaria per ritrovare se stessi.

E’ tradizione in Giappone iniziare il nuovo anno con la meditazione Zen Zazen e 108 rintocchi di campana per salutare il nuovo anno e iniziare con il proposito di abbandonare i propri attaccamenti.
Il 1 gennaio 2018, a Napoli Capodanno Zen
Al Dojo Zen Ten Shin – Cuore di Cielo Puro alle ore 18,00, in via Terracina 357, con una serata ad offerta libera si festeggerà l’arrivo del nuovo anno con il Capodanno Zen.

Si praticherà Zazen e ci sarà la tradizionale cerimonia Zen di buon auspicio.

Condivideremo la meditazione in silenzio per poi romperlo con il suono dei 108 rintocchi di campana che, salutando il vecchio anno, augureranno al nuovo anno di essere portatore di pace, benessere e risveglio per tutti gli esseri; ogni partecipante potrà bruciare incenso e lasciare una offerta, in segno di buon augurio, fortuna e prosperità.

Nella tradizione Zen il gesto del donare (Dana o Fusè) è un importante atto per acquisire meriti nel futuro, e acquisire un ritorno in valore di quel che si è donato.

Con l’occasione sarà possibile contribuire al mantenimento del Tempio acquistando gli oggetti fabbricati dai Monaci, come collane o bracciali buddhisti (Juzu o Mala), calligrafie giapponesi Shodo originali fatte dalla Maestra Daniela Myoei Di Perna come anche ordinarne di specifiche qualora si desiderassero ideogrammi particolari, Origami ed altro.

Per poter partecipare è necessario contattare la segreteria del Dojo.

L’incontro, vista la particolarità della serata, è ad offerta libera.

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *